lunedì 20 agosto 2007

LETTERA PER LA COMUNITà SCIENTIFICA

Alla cortese attenzione del Ministro della Ricerca On. Fabio Mussi, del Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR e di tutta la comunità scientifica nazionale ed internazionale. Mi chiamo Paolo Pelini, sono di Roma. Vorrei sottopore una mia teoria sul tumore polmonare che secondo me è causato da alcuni batteri Pseudomonas che io ho individuato. Questi batteri causano una mutazione del DNA per delezione ad opera di alcuni enzimi, prodotti da questi batteri. Ciò comporta un' alterazione o un' inattivazione di alcuni geni oncosopressori (gene FHIT, gene rb, gene P53); le quali alterazioni o l'inattivazioni di questi geni portano alla mancata formazione di alcune proteine regolatrici ; ciò provoca un' impossibilità da parte della cellula di bloccare il ciclo cellulare; successivamente il batterio rilascia dei propri geni (oncogeni) i quali portano la formazione di cellule tumorali polmonari. Inoltre si spiega il perché in alcune persone che fumano o vanno a contatto con sostanze cancerogene il tumore non si manifesti, questo è dovuto alla risposta immunitaria che impedisce l'infezione batterica quando la carica batterica è lieve. La ricerca completa è pubblicata sul sito http://www.tumori-batteri.info Confidando in una sua risposta, rimango a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento in merito alla mia teoria. Distinti saluti Paolo Pelini email gifiamma@jumpy.it
TUMORE POLMONARE CAUSATO DA BATTERI
Paolo Pelini
SITO: http://www.tumori-batteri.info
e-mail:gifiamma@jumpy.it
FAX:(+39) 178 278 3112
ROMA - ITALY