sabato 29 maggio 2010

RIVISTE SCIENTIFICHE INTERATTIVE COLLEGATE AL MRSI MOVIMENTO RICERCA SCIENTIFICA ITALIANA

Il Presidente Paolo Pelini: OGGI NASCONO le Riviste scientifiche interattive collegate al MRSI MOVIMENTO RICERCA SCIENTIFICA ITALIANA per la vera libertà di parola e di ricerca scientifica che per troppo tempo c’è stata negata.

cliccate sulle singole riviste per leggerle come se fossero veri e propri giornali

http://digilander.libero.it/paolopelini/index.htm

martedì 25 maggio 2010

Paolo Pelini: lievito svela la correlazione tra batteri pseudomonas e cancro

Secondo studi condotti da Paolo Pelini su lieviti del genere Saccaromyces cervisiae (lievito di birra) ci sarebbe come più volte sostenuto dallo stesso Pelini una correlazione tra alcune forme di tumore al polmone e alcuni batteri del genere pseudomonas,
gli studi hanno evidenziato modificazioni del tipo fisio morfologico dei lieviti in contatto col batterio un'aumento della crescità rispetto ad lieviti non in contatto col batterio,oltre a modificazioni morfologiche.
Studi simili furono condotti da prof. Carlo Bruschi responsabile del Laboratorio di Genetica Molecolare del Lievito del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologia (ICGEB) di Trieste. "I lieviti sottoposti al BIT mostrano numerose anomalie morfologiche che li fanno assomigliare a cellule invasive. E' possibile rilevare già al microscopio difetti drammatici nella loro divisione cellulare, inibizione della crescita, mortalità cellulare, formazione di aggregati cellulari e variazioni nella dimensione e nella forma".
Paolo Pelini

http://www.molecularlab.it/elaborati/elaborato.asp?n=198

mercoledì 12 maggio 2010

Il governo intervenga non è più tollerabile questa censura nei confronti dei giovani e della ricerca

PAOLO PELINI: Alla mia richiesta di poter pubblicare una lettera aperta ai presidenti della Repubblica ,del senato,della camera,e del consiglio per denunciare l’assoluta impossibilità di poter fare ricerca scientifica libera qui in Italia ed in queste condizioni non c’è da meravigliarsi se c’è la fuga dei cervelli. mi sono sentito rispondere
dal direttore di una rivista che si occupa di materie scientifiche quindi credo attinenti : "Caro signor Pelini,
purtroppo, ci sono moltissimi giovani, in Italia, nelle sue condizioni.
Questa rivista non è un organo politico e non cambierebbe nulla pubblicare
la sua lettera."
IL GOVERNO INTERVENGA NON è PIù POSSIBILE QUESTA CENSURA NEI CONFRONTI DI NOI GIOVANI
PAOLO PELINI MRSI MOVIMENTO RICERCA SCIENTIFICA ITALIANA