mercoledì 12 maggio 2010

Il governo intervenga non è più tollerabile questa censura nei confronti dei giovani e della ricerca

PAOLO PELINI: Alla mia richiesta di poter pubblicare una lettera aperta ai presidenti della Repubblica ,del senato,della camera,e del consiglio per denunciare l’assoluta impossibilità di poter fare ricerca scientifica libera qui in Italia ed in queste condizioni non c’è da meravigliarsi se c’è la fuga dei cervelli. mi sono sentito rispondere
dal direttore di una rivista che si occupa di materie scientifiche quindi credo attinenti : "Caro signor Pelini,
purtroppo, ci sono moltissimi giovani, in Italia, nelle sue condizioni.
Questa rivista non è un organo politico e non cambierebbe nulla pubblicare
la sua lettera."
IL GOVERNO INTERVENGA NON è PIù POSSIBILE QUESTA CENSURA NEI CONFRONTI DI NOI GIOVANI
PAOLO PELINI MRSI MOVIMENTO RICERCA SCIENTIFICA ITALIANA